Galà Ruliano with Heinz Beck

 Ruliano – “Perchè i prosciutti crudi non sono tutti uguali”

Giovedì 13 febbraio 2020 , nella cornice della Prosciutteria Ruliano with Heinz Beck, presso Fico Eataly World (Bologna), le padrone di casa Carlotta e Costanza Montali, hanno ospitato il Gran Galà di San Valentino 2020, dove 150 ospiti sono stati accomunati da un tocco rosso, cuore del dress code. Gli incassi della serata sono stati devoluti a favore della Fondazione Ant, che fornisce assistenza medico-specialistica domiciliare gratuita ai malati oncologici.

Protagonista della serata è stato il Prosciutto Crudo Ruliano Perex Suctum, 100% italiano e naturale, il genio dello Chef Heinz Beck, con le sue creazioni, ne ha valorizzato il gusto inimitabile e seducente. La serata si è aperta con una cocktail di benvenuto dove il Prosciutto Crudo Ruliano, rigorosamente tagliato con un affettatrice a mano, è stato abbinato a diversi finger food dello Chef. A seguire, i suoi famosi fagotelli carbonara, rivisitati con il Ruliano Perex Suctum, anatra alla senape con topinambur e fondo di Prosciutto Crudo Ruliano, e per finire, choco passion. Nel corso della cena lo Chef ha illustrato i suoi piatti agli ospiti. La serata si è conclusa invece con l’incontro tra lo Chef Heinz Beck e Daniele Montali, patron della Ruliano, che ha affermato: “è solo confrontandosi coi migliori che si ottengono massimi risultati”.

La discussione è proseguita sul tema della salute, abbinata all’alimentazione, entrambi hanno concordato che la qualità dei prodotti e la loro genuinità, sono fondamentali per una buona nutrizione e benessere della persona. Il Prosciutto Crudo Ruliano è 100% naturale, frutto dell’esperienza di tre generazione e dal loro amore per questo mestiere, è quindi con grande orgoglio che la Ruliano ha organizzato questa serata con temi così importanti in cui crede fortemente.

“Perché i prosciutti crudi non sono tutti uguali!”

Ruliano: https://www.ruliano.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *