Blog

7 Aprile 2021

Parola ai produttori: Pfitscher

Se il 2020 sarà ricordato come l'anno della pandemia, per la famiglia Pfitscher questo sarà anche, e per sempre, l'anno dell'incendio. Un incendio devastante che, in pochi attimi, ha divorato buona parte dello stabilimento i cui progetti di ampliamento erano, peraltro, appena stati ultimati. Ma questo non li ha fermati. "Anzi. A distanza di poche ore
15 Aprile 2021

Parola ai produttori: Paganoni

La scelta di diventare un salumificio specializzato in bresaola per Paganoni viene sancita, in seconde nozze, prima negli anni '90 e poi con la consacrazione, nel 2005. Secondo Nicola Paganoni, seconda generazione di questa azienda familiare, "trovandoci in Valtellina non poteva essere diversamente"; la loro sfida più importate? "Mantenere bilanciato il compromesso tra
9 Gennaio 2019

“Maestri di lama” cercasi.

Nel mercato della salumeria italiana è in atto un’evoluzione dovuta alla comparsa e alla diffusione di prosciutti ottenuti da razze nazionali e internazionali di suini neri. La presenza di questi prosciutti sul mercato, da affettare rigorosamente utilizzando lame affilate, genera l’esigenza di formare un operatore in grado di affettare “a coltello” questa tipologia di prosciutto ottenuta da suini neri. Ciò modifica profondamente la tradizione
9 Gennaio 2019

I Salumi Bio: la domanda cresce.

A seguito dell'approvazione dei regolamenti comunitari che normano questa materia, dal 2000 in poi sono sorti in Italia diversi allevamenti "biologici" di maiali. L'allevamento biologico in Italia ha recepito parte delle istanze di "animal welfare" provenienti dal mondo anglosassone, che garantiscono agli animali migliori condizioni di vita, spazi a loro disposizione almeno doppi rispetto agli allevamenti convenzionali, stalle più confortevoli e possibilmente spazi all'aperto per poter pascolare.