Blog

31 Marzo 2020

F.lli Galloni: la salumeria diventa solidale

La sicurezza e il contrasto delle contaminazioni virali e batteriche fa parte della cultura della Fratelli Galloni: da sempre, infatti, le misure igieniche adottate presso tutti gli stabilimenti sono estremamente scrupolose e severe. Orgogliosa testimone del talento agroalimentare Made in Italy, l’azienda di Langhirano ha recepito con immediatezza tutte le disposizioni emesse dal Ministero della Salute e le ordinanze relative alle misure profilattiche da intraprendere al fine di contrastare la diffusione del COVID-19 e garantire salute e sicurezza degli operatori, clienti e fornitori
9 Gennaio 2019

“Maestri di lama” cercasi.

Nel mercato della salumeria italiana è in atto un’evoluzione dovuta alla comparsa e alla diffusione di prosciutti ottenuti da razze nazionali e internazionali di suini neri. La presenza di questi prosciutti sul mercato, da affettare rigorosamente utilizzando lame affilate, genera l’esigenza di formare un operatore in grado di affettare “a coltello” questa tipologia di prosciutto ottenuta da suini neri. Ciò modifica profondamente la tradizione
9 Gennaio 2019

I Salumi Bio: la domanda cresce.

A seguito dell'approvazione dei regolamenti comunitari che normano questa materia, dal 2000 in poi sono sorti in Italia diversi allevamenti "biologici" di maiali. L'allevamento biologico in Italia ha recepito parte delle istanze di "animal welfare" provenienti dal mondo anglosassone, che garantiscono agli animali migliori condizioni di vita, spazi a loro disposizione almeno doppi rispetto agli allevamenti convenzionali, stalle più confortevoli e possibilmente spazi all'aperto per poter pascolare.
9 Gennaio 2019

Dagli albori del suino nero a oggi

La storia del maiale inizia in un’epoca remota quella della “rivoluzione neolitica” caratterizzata dal cambiamento, da parte di alcune popolazioni, dalla caccia e dalla raccolta spontanea dei prodotti ad un sistema di vita più sedimentario, basato sull’agricoltura e l’allevamento di quegli animali considerati domestici. Il periodo storico, che si colloca tra il 4500 ed 5000 a.C. in Cina, pone in evidenzia il maiale come precursore dell’allevamento rurale addomesticato della preistoria stessa, ma accreditati storici lo collocano nel territorio che parte dalle coste più orientali della Mediterraneo